Descrizione

Robusta ricostruzione di un modello di calzatura medievale con allacciatura frontale molto comune fino dall’alto fino al basso medioevo.
Lo strato superiore è ottenuto da uno strato di pelle di 2 mm cucito col metodo della “calzatura rovesciata” (molto tipico nel medioevo). La suola è ottenuta da vari strati di pelle di vacchetta per uno spessore totale di 8-10 mm.
Questo modello “moderno” possiede un autentico aspetto storico e al contempo offre maggiore stabilità e durabilità