Descrizione

Robusta ricostruzione di un modello di calzatura medievale con tripla allacciatura ritrovato a Londra e databile attorno al 1380 D.C.
Lo strato superiore è ottenuto da uno strato di pelle di 2 mm cucito col metodo della “calzatura rovesciata” (molto comune nel medioevo) e una suola composta da numerosi strati di pelle di vacchetta per circa 6 mm di spessore.
Questo modello “moderno” possiede un autentico aspetto storico e al contempo offre maggiore stabilità e durabilità. Inoltre questo modello è particolarmente stretto (soprattutto nel tallone), quindi si raccomanda di scegliere una misura più grande di quella solitamente utilizzata.